Tutti dentro!

Un aeroporto per essere classificato come commerciale ha bisogno di avere un numero minimo di “movimentazioni” (di traffici, ovvero di voli in buona sostanza) affinché gli Enti preposti ne autorizzino l’esercenza (altrimenti non sostenibile), ma quello di Aosta – come è noto – ha pochissimi e rari voli commerciali. E allora?

Semplice italico escamotage: nel conteggio vengono inseriti assai amabilmente tutti i voli, di qualsiasi forma e genere, dagli aeroplanini turistici, ai traini dell’aeroclub con annesso aliante al seguito, elicotteri del Pronto Soccorso… e sembra che addirittura le mongolfiere facciano numero (anche se queste non decollano neppur dall’aeroporto). Il tutto computato come “movimentazione”: un aeroplano di traino con l’aliante attaccato al suo cavo, che decolli e poi naturalmente atterri, fa 4 movimenazioni.
E per caso i passeggeri, sono forse contati nel medesimo modo? Occhio ai numeri.

Tutti dentro!

– CAS

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: