Giustizia (imminente?)

Corte dei Conti, approfondimenti su Gex e Casinò
‘Esborsi per aeroporto a fronte di servizio inesistente’

(ANSA) – AOSTA, 09 MARZO
La procura regionale della Corte dei conti svolgerà “ogni utile approfondimento” sulle “emorragie” legate alla “situazione gestoria dell’aeroporto di Aosta” e del “Casinò de la Vallée spa”. Così il neo procuratore regionale della Corte dei conti, Roberto Rizzi, durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.
Il Corrado Gex ,ha spiegato, “impegna la Regione, da anni, in esborsi estremamente consistenti a fronte di un servizio per la collettività sostanzialmente inesistente“.

La casa da gioco di Saint-Vincent invece “continua a fruire di ingenti finanziamenti pubblici (soprattutto per il tramite della gestione speciale di Finaosta spa per 60 milioni di euro) per il ripiano delle perdite pregresse”. Inoltre “persevera ad accumulare risultati di gestione fortemente negativi, sintomatici di un non equilibrato progetto imprenditoriale e destinato ad assumere amplificato rilievo nella prospettiva del consolidamento dei bilanci regionali con le proprie partecipate, (…).


Aeroporto e Casinò, Cognetta: “La politica deve pagare per le scelte che fa”
fonte AostaSera.it

Aosta – Roberto Cognetta, consigliere del M5S accoglie con favore le parole pronunciate questa mattina dal neo procuratore regionale della Corte dei conti di Aosta, Roberto Rizzi, durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.

Se una spesa si dimostra assurda, anche se ha l’avallo dei tecnici, la politica deve pagare per le scelte che fa, perché non si possono usare risorse pubbliche per capricci o per coprire la palese inettitudine di qualche amministratore nominato“. Roberto Cognetta, consigliere del M5S accoglie con favore le parole pronunciate questa mattina dal neo procuratore regionale della Corte dei conti di Aosta, Roberto Rizzi, durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario.

“Lo spreco dell’aeroporto regionale e i soldi regalati al Casinò de la Vallée sono uno schiaffo dato in faccia ai tanti disoccupati, cassaintegrati e prossimi licenziati di Lavazza o Svap” dice in consigliere grillino  Dalle dichiarazioni del magistrato contabile, sembra emergere che si comincerà a valutare la sostenibilità delle spese affrontate, che sono frutto di precise responsabilità politiche, effettuate con i voti in Aula consiliare.”  (…)

di Redazione Aostasera

09/03/2016

Una Risposta to “Giustizia (imminente?)”

  1. Lorenzo Says:

    la sensazione è che in Valle d’Aosta la legalità non esista più da un pezzo. Tutto è comandato da un gruppetto di 4 galantuomini che tengono sotto schiaffo la magistratura ordinaria, l’economia (quella che rimane) e, soprattutto, le masse di elettori.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: