Da gennaio riprenderanno i voli dell’Air Vallée

16 Dicembre 2009

Da Gennaio riprenderanno i voli dell’Air Vallée

…questa una delle più recenti notizie apparse sui quotidiani.

Air Vallée aprirà nuove rotte, la tratta Aosta Roma – poco remunerativa – verrà ripresa a breve, il nuovo aeroporto fiore all’occhiello del volo commerciale… ed altre sparate analoghe sono state il motivo trainante degli ultimi anni di spese enormi per fare un aeroporto NON SOSTENIBILE.

Lo sappiamo, è canzonatorio ribadirlo, ma …é da tempi non sospetti che noi del comitato “te l’avevamo detto”!

6 Aprile 2010

Air Vallée lascia la Valle d’Aosta

…come volevasi dimostrare.

E nonostante tutto, nonostante le premesse, le evidenze, anziché investire sul volo sportivo che un po’ di turismo lo porterebbe davvero, si va avanti a costruire l’aerostazione che davvero sarà una cattedrale nel deserto; sull’immensa pista almeno gli alianti ci atterrano, nell’aerostazione che ci faranno? La nuova pista di pattinaggio?!

C.A.S.

catedrale nel deserto

4 Risposte to “Da gennaio riprenderanno i voli dell’Air Vallée”

  1. frecciarossa Says:

    E’ davvero una cosa demenziale quella dell’aeroporto commerciale e poi questi costruiscono senza sapere dove vogliono andare a parare!

  2. Von Herhen Says:

    Si decidessero! Torino o Rimini?
    In ogni caso hanno capito che qui possono atterrare SOLO piccoli aerei, con POCHE persone, SE la meteo lo concede.
    Lungimiranza.
    E se fermassero la costruzione dell’aerostazione usando i denari per opere sensate?

    Data: 7 Aprile 2010 – 9:41 am | di: M. LandiNews
    Air Vallee farà base a Torino
    Con la riattivazione della licenza, Air Vallee tornerà a volare nelle prossime settimane, ma lascia l’ aeroporto Aosta. La base di riferimento per la flotta composta da due Dornier 328-300 Jet da 31 posti e da un Bombardier Learjet 31 da 8 posti sarà l’aeroporto di Torino. Air Vallee avrebbe già firmato accordi preliminari per tre rotte in Italia e penserebbe all’ acquisto di aerei ATR più capienti e dai costi di manutenzione ridotti rispetto ai Dornier.

    Data: 12/04/2010
    (ANSA) – AOSTA, 12 APRILE
    AIR VALLEE FARA’ BASE A RIMINI
    La compagnia Air Vallee avrà come aeroporto di riferimento quello di Rimini. L’accordo – come confermato dalla società di proprietà del gruppo Costantino – é stato siglato oggi.

    La flotta di Air Vallee è composta da due Dornier 328-300 Jet da 31 posti e da un Bombardier Learjet 31 da 8 posti. Sono in corso trattative per aprire nuove rotte in Italia, oltre che per l’acquisto di velivoli Atr che sono più capienti e hanno anche costi di manutenzione inferiori.
    Lo scorso 6 novembre l’Enac aveva sospeso la licenza di volo ad Air Vallee “a causa di problematiche finanziarie ed operative”. La licenza è stata riattivata il 12 gennaio in forma provvisoria (valida fino ad ottobre). In precedenza lo scalo di base era ad Aosta: a novembre l’Enac assegnerà – al termine di una gara d’appalto – la rotta riguardante lo scalo valdostano. (ANSA).

  3. Zubbulena Says:

    Aosta Sera
    I giovani preferiscono le droghe sintetiche.
    http://www.aostasera.it/articoli/2010/04/13/13394/i-giovani-preferiscono-le-droghe-sintetiche-il-primo-incontro-con-la-droga-gia-a-11-anni

    …anche i nostri politici le preferiscono, stando a guardare che cosa hanno combinato con l’aeroporto.

  4. 2010: i dati di popolarità del blog « Comitato Aeroporto Sostenibile Says:

    […] Da gennaio riprenderanno i voli dell’Air Vallée April 2010 3 comments 4 […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: