l’immagine del volo valdostano all’esterno

E’ con questo video che un gruppo di piloti stagisti olandesi ha vinto il premio nazionale 2009 per il miglior filmato di volo a vela con una suggestiva ripresa in aliante; in Olanda l’aliante e’ sport nazionale e la concorrenza e’ stata enorme.

Questa e’ l’immagine che l’aeroclub Valle d’Aosta e’ riuscito a trasmettere negli anni all’estero. Questo e’ il futuro sostenibile del mondo del volo valdostano. Il video e’ stato girato poco prima della chiusura dell’aeroporto per i lavori di allungamento pista.

Il video e’ ora pubblicato sulla prima pagina del sito del Volo a Vela Nazionale olandese: http://www.zweefportaal.nl/main/news.php

Aosta Valley

YouTube Aosta

http://www.youtube.com/watch?v=cwdFycGgh4g

E’ evidente che qui c’e’ qualcosa di tangibile che tutti i nostri amministratori e politici dovrebbero tenere in buon conto. Conquesto filmato, messo sul sito nazionale del volo a vela olandese, la Valle d’Aosta ha una fortissima pubblicità; gratis. L’occasione per la nostra regione andrebbe colta al volo (ma non quello commerciale, bensì quello sportivo)!

Gli investimenti vanno fatti dove c’e’ sostenibilita’… in tutti i sensi. Amministratori regionali, fermate la costruzione dell’aerostazione: sono soldi  pubblici sprecati. Investite piuttosto dove il futuro è evidente. Grazie.

– Enrico Girardi

** ** **

Winnaar van de NZD videowedstrijd 2009! Boven Aosta wordt er eerst een compleet kunstvlucht programma gevlogen, rolls, rugvluchten , loopings, etc. En dat alles van binnen en van buiten gefilmd! Ve…

** ** **

Hello Enrico, how is life?

It is a long time ago that we had contact. Recently I have made adjustments to the ” aerobatic Aosta ” video.

There was a National gliding video contest and I have won the firts price ! It is also on the front page of the National dutch gliding site, see below.

See you next march in Aosta!

Best regards, Fred Pelder – Pulk Vision productions – http://www.pulkvision.nl

aerobatic Aosta ' Get the Wave'

Una Risposta to “l’immagine del volo valdostano all’esterno”

  1. ricordare Says:

    DAL COMUNICATO STAMPA:
    “Sabato 21 novembre h. 18.00 – Aosta, Palazzo regionale, l’Assessore Manuela Zublena e l’Assessore Claudio Lavoyer sono presenti all’incontro Non sprecare: il comandamento dell’era moderna“.
    E come la mettiamo con l’aeroporto commerciale che è un flop annunciato? E con l’eventuale metropolitana assolutamente inutile?

    —————-

    Fantastico! Il 2008 si è chiuso bene per l’AVDA (Aeroporto Valle d’Aosta), la società costituita tra la Regione e l’Air Vallée : solo una perdita di 2 milioni 651 mila euro a fronte dei 4 milioni 559 mila persi nel 2007. Una sciocchezzuola rispetto alle perdite future. Non c’è bisogno di scomodare Cassandra per capire che l’aeroporto commerciale di Aosta, ribattezzato Corrado ex, sarà l’ennesimo fallimento di una gestione che va avanti con gli occhi bendati, senza serie prospettive e priva di una programmazione adeguata ai bisogni del territorio. Il Sindaco di Saint-Christophe, François Désandré, ha detto sì e per questo il suo Comune riceverà 2 milioni e 500.000 euro per l’esproprio del terreno dell’ex Palaceva. Francamente non sappiamo, se dirgli bravo o no. Se le cose andranno, come andranno, e cioè con pochi voli, charter dirottati per motivi vari a Caselle, flop di viaggiatori ecc ecc…, l’unico a guadagnarci qualcosa sarà lui, che magari riuscirà a sistemare qualche strada e costruire l’ennesimo centro polifunzionale.

    —————-

    L’ENAC aveva emesso un provvedimento di sospensione della licenza di esercizio di trasporto aereo del vettore Air Vallée S.p.A., a causa delle problematiche finanziarie ed operative rilevate a carico della società Air Vallée. Ieri, dopo un’ispezione, il ripristino della certificazione . Michele Costantino, patron di Air Vallée, ha smentito le voci di difficoltà economiche (ma gli arretrati del personale ancora non sono stati pagati), quindi a presto i nuovi voli. Questo ripristino, comunque, non ci rassicura riguardo al futuro aeroporto commerciale che i nostri politici vogliono a tutti i costi realizzare, anche se il rosso è assicurato. Che cosa ce ne faremo? Va bene che daremo da mangiare ai numerosi impresari calabresi che votano Union o che vengono a soggiornare dalle nostre parti, va bene che daremo lavoro ai futuri licenziati dal Casinò, ma a tutti gli altri a che servirà? Potremmo sempre portarci i cani!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: