…qualcuno aveva dei dubbi?

Prevarra’  il buon senso o i giochi politici?

Verrà ascoltata la voce dei cittadini o sarà silenziata dagli interessi di pochi?

…qualcuno aveva dei dubi?

delusione

ANSA Valle d’Aosta

Data: 09/05/2009 10:25

AEROPORTI: PARERE POSITIVO VIA A NUOVO TERMINAL CORRADO GEX (ANSA) –

AOSTA, 9 MAG –

Dopo aver esaminato il progetto, il servizio di valutazione di impatto ambientale dell’assessorato all’ambiente della Regione Valle d’Aosta ha dato parere positivo condizionato sul progetto di realizzazione del nuovo terminal dell’aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe.

Il provvedimento, che ha valore quinquennale, è subordinato all’osservanza delle prescrizioni espresse dal servizio geologico dell’assessorato regionale alle opere pubbliche. Le modifiche apportate al progetto originario riguardano l’eliminazione di un piano della struttura e la riduzione di alcuni spazi vuoti. Nella nuova versione del terminal la superficie occupata resta di 2.023 metri quadrati, il volume dell’edificio passa da 28.500 a 23.500 metri cubi, il costo stimato scende da 10,6 a 8,2 milioni di euro, mentre i tempi di realizzazione dell’opera rimangono invariati (2 anni).

Sempre nell’ambito del potenziamento dello scalo valdostano é stato affidato un incarico alla Kpmg advisory per l’aggiornamento del piano di bacino di traffico della Valle d’Aosta “per la definizione dei contenuti dell’onere di servizio pubblicvo per la tratta aerea Aosta-Roma”.

(ANSA).

Pensiamoci bene su quando si tratterà di dare dei voti ai nostri politici (partiti e persone).

Una Risposta to “…qualcuno aveva dei dubbi?”

  1. bruno courthoud Says:

    la cosiddetta VIA è ormai diventata una banale conferenza di servizi tra funzionari di mezza tacca servili e indottrinati. Il suo unico scopo è ormai quello di supportare con pareri pseudo scientifici quello che il padrone ha già deciso: in questa forma meglio abolirlo (se non sbaglio si sta rivedendo la legge).
    Il parere del VIA è in ogni caso un parere consultivo endoprocedimentale che i politici possono teoricamente disattendere.
    I politici (NESSUNO), vuole però prendersi la resposabilità (POLITICA) di disattendere motivatamente un parere negativo.
    Questo è stato uno dei motivi che ha condotto alla cosiddetta riforma della pubblica amministrazione.
    A questo punto, forse, c’è da chiedersi se questi pareri sono ancora necessari, vista la loro inattendibilità. Si eliminerebbe, nel caso specifico, oltre ad un servizio diventato inutile, anche un business molto redditizio per i professionisti (i redattori degli studi di VIA).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: